Workout total body per mamme: come allenarsi in 20 minuti

Workout total body per mamme: come allenarsi in 20 minuti

Spesso per mancanza di tempo le mamme trascurano sé stesse e il proprio corpo. Fare attività fisica è fondamentale per il benessere del corpo e della mente. Essere mamme al giorno d’oggi non significa più occuparsi solo dei figli e della casa. Una mamma è una moglie, una lavoratrice, una figlia, un’amica. Gli orari di una mamma possono essere davvero stressanti e la routine diventare una nemica del peso forma. Per stare in forma non c’è bisogno di passare ore in palestra. È possibile allenarsi e conseguire ottimi risultati in casa propria. Come? Scopriamolo insieme.

Come ritrovare la forma fisica

Quante volte vi siete sentite dire che per restare in forma c’è bisogno di allenarsi in palestra almeno 3 volte alla settimana bilanciando cardio e potenziamento muscolare? Noi mamme è difficile che abbiamo così tanto tempo a disposizione, ma non è detto che dobbiamo rinunciare a essere in forma e sentirci belle e toniche. La soluzione è il workout total body per mamme che volendo possiamo unire all’elettrostimolatore xpower addominali. Si tratta di un piano di allenamento veloce, ma completo. I risultati sono assicurati poiché gli esercizi sono intensi e mirati a coinvolgere tutti i muscoli del corpo. Pronte a bruciare grassi e tonificare il vostro corpo in vista dell’estate?

Workout total body per mamme: cos’è? 

Il workout total body dura solo 20 venti e quindi è perfetto per le mamme che non hanno tempo di recarsi in palestra, ma voglio comunque essere belle toniche e in forma. 

  • L’allenamento prevede 4 esercizi diversi da ripetere 4 volte
  • Dovete allenarvi 3 volte a settimana
  • Più vi allenerete più vi verrà semplice svolgere gli esercizi e memorizzarli
  • I primi circuiti sono semplici, dal terzo inizierete a sentire la fatica e a bruciare calorie
  • Prima di allenarsi non dimenticate mai di fare 5 minuti di riscaldamento
  • Non dovete riposarsi tra gli esercizi, ma solo dopo ogni round
  • Dopo ogni circuito fate 2 minuti di pausa
  • Alla fine dei 4 circuiti fate 5 minuti di stretching

Esercizi per mamme

  • Il primo esercizio si chiama squat. È il più famoso e diffuso per tonificare glutei, gambe e fianchi. Mettetevi in piedi con le braccia stese in avanti. Piegatevi come per sedervi su un gradino. Mentre scendete ispirate, mentre tornate in posizione di partenza espirate. Il numero di squat da fare è 20. 
  • Il secondo esercizio è il push up. Questo esercizio mira a rafforzare le braccia e i pettorali. Il risultato sarà un seno più sodo. Mettetevi a terra a pancia sotto. Braccia distese e palmi delle mani poggiati a terra. Con la schiena ben dritta piegate le braccia fino a formare un angolo di 90°. Mantenete la posizione per qualche secondo e tornate alla posizione di partenza espirando. Questo esercizio va fatto con una sequenza di 10.
  • Il terzo step è il crunch, ideale per allenare addominali. Mettetevi a terra supine, mani dietro alla nuca e gambe sollevate. Mentre ispirate contraete gli addominali e poi sollevate le spalle da terra. Il crunch va eseguito in serie da 20.
  • L’ultimo step è il plank, perfetto per tonificare la pancia. Avambracci poggiati a terra, mettetevi prone e parallele a terra. Schiena ben dritta. Contraete l’addome e mantenete la posizione per 60 secondi.

Il vostro workout è completo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *