Clio MakeUp torna in Italia: ecco perché

Clio MakeUp torna in Italia: ecco perché

Clio MakeUp torna in Italia. In un video pubblicato poche ore fa sul suo canale di YouTube, la make up artist risponde ad alcune domande poste dai suoi fan. Tra queste sono ricorrenti quelle che riguardano il suo imminente rientro in Italia, così Clio Zammanetto ha deciso di rivelare i perché del trasferimento. Lei, il marito Claudio, le due figlie Grace e Joy e anche gli amatissimi gatti, infatti andranno a vivere poco fuori Milano già agli inizi di settembre. Come spiega Clio, lei e Claudio avevano intenzione di tornare in Italia già da un paio d’anni e avevano progettato il rientro per il 2021, ma la pandemia da Coronavirus ha inevitabilmente anticipato i tempi.

Clio MakeUp: «New York non mi mancherà»

Nel corso del video pubblicato su YouTube, Clio risponde anche ad un utente che le chiede se le dispiacerà lasciare New York. Clio spiega che quella presa da lei e Claudio è stata una scelta ben ponderata e quindi, nonostante ci sia un po’ di malinconia, prevale la voglia di ricominciare:

«Come tutte le cose un po’ mi dispiace, però è una scelta che abbiamo preso e abbiamo affrontato nel tempo. Non è una decisione presa di getto. Quindi se da una parte mi dispiace e ovviamente mi mancheranno delle cose di New York, dall’altra ho anche voglia di iniziare un nuovo capitolo e un altro tipo di vita in Italia»

Inevitabile poi, il riferimento al Coronavirus, pandemia che ha molto spaventato la stessa Clio. Quando il virus è arrivato anche in America infatti, lei era quasi al termine della sua seconda gravidanza e insieme alla famiglia aveva deciso di lasciare il centro città per trasferirsi tra le campagne americane, da un’amica:

«In questo momento nessun posto è com’era prima. Qui a New York si nota tanto perché è una città che era molto viva, viveva soprattutto di turismo. Adesso è completamente cambiata per via della pandemia, quindi non è neanche un posto che in questo momento mi può mancare, perché non c’è la vita che c’era prima. Non sarà così neanche in italia sicuramente, però qui si nota tanto»

Clio MakeUp: ecco perché ha deciso di tornare in Italia

I motivi che hanno spinto Clio Zammanetto e il marito Claudio a rientrare in Italia sono principalmente due. Il primo è il lavoro, poiché lavorano prevalentemente con l’Italia, il secondo è la famiglia:

«Sono 13 anni che siamo in America. All’inizio dovevamo restare due anni, per il master di Claudio e poi, alla fine, tra una cosa e l’altra siamo rimasti […] Sono partita che avevo quattro nonni, me n’è rimasto solo uno. Ho voglia di godermi un po’ la mia nonna, godermi i miei nipoti e voglio che anche le mie bambine si godano un pochino a famiglia»

Comunque Clio non esclude possibili spostamenti in futuro:

«L’idea di spostarmi, di muovermi, non mi fa paura. Adesso stiamo un pochino in Italia, poi chissà»

In chiusura del video però, Clio promette di tenere aggiornati i propri fan. Ci sarà infatti un “home tour”, ovvero un video in cui mostrerà la nuova casa milanese. Novità anche per quanto riguarda il suo brand, la make up artist fa infatti sapere che sta lavorando a molti nuovi prodotti, tra cui un fondotinta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *